L’Istituto 8 Marzo Lorenz di Mirano vince lo spareggio playoff con il Liceo Galilei di Dolo e conquista l’accesso alla Final Four!

8Marzo Liceo Galilei Reyer School Cup

Parziali: 17-10; 22-21; 35-36

8 Marzo – K. Lorenz: De Mori M. 3, Nalesso 14, Groppi 9, Criconia 14, De Mori N, Pedenzini 2, Boldini, Gambato R. 2, Prendin, Pigozzo 1, Gambato A. 5. All. Prof. R. Moschetta Uff. Stampa A. Vanzan

Galilei: Moretti 3, Rado, Franchin, Barbato 3, Tanduo, Zampieri 4, Bonafè 15, Corrò 8, Saccon 14, Bano, Benetollo, Agostini. All. Prof. P. Perdon Fotografi M. Sala e A. Toppao

Guarda la Fotogallery della sfida playoff

L’Istituto 8 Marzo Lorenz di Mirano si aggiudica il primo spareggio playoff della Reyer School Cup e conquista l’accesso alla Final Four in programma sabato 11 aprile al Palasport Taliercio di Mestre. Una grande soddisfazione per i ragazzi miranesi che dopo aver vinto la tappa di Mirano hanno potuto giocare in casa lo spareggio grazie alla miglior differenza canestri. Mentre escono a testa altissima gli studenti del Liceo Galilei di Dolo che dopo essersi aggiudicati la Tappa di Dolo oggi se la sono giocata con estrema sportività e fair play fino all’ultima azione.

Si gioca in un clima rovente. Sono infatti oltre seicento gli studenti venuti a sostenere i propri compagni, compresa una rappresentanza venuta da Dolo. E poi striscioni e coreografie a colorare le tribune. A precedere la sfida è una presentazione dei giocatori uno ad uno degna della serie A.  Inizia così la partita da quattro tempi di 8 minuti ciascuno.

Dopo i primi minuti di comprensibile tensione le squadre si sbloccano. La gara si accende sul 5-4 firmato da Criconia per l’8 Marzo. Grazie ai liberi i miranesi salgono sull’8-4 ma quelli del Galilei rispondono e al 5′ è 8 pari. Arriva anche LeoRey ed è ovazione per la mascotte orogranata che si rende subito protagonista sulle tribune. Mentre la seconda bomba di Criconia più i liberi di Nalesso valgono il 17-10 sul quale si chiude il primo quarto.

Una tripla di Bonafè apre il secondo quarto per il Galilei. La partita si inchioda sul 19-13 poi è sempre Bonafè a realizzare per il Galilei i canestri del -4.  Il secondo quarto finisce sui canestri di Corrò  e Bonafè che fissano il punteggio sul 22-21 e riportano in contatto i liceali di Dolo guidati dal prof. Perdon.

Nel terzo quarto sono fuochi d’artificio: il Galilei apre la terza frazione con canestro di Corrò e bomba di Saccon per il sorpasso: 22-26. I liceali sono in fiducia e trovano con Corrò anche il canestro del 24-30.  Si fanno sentire anche i tifosi di Dolo al seguito nella bolgia della palestra. Groppi sblocca l’8 Marzo con due liberi. Il clima si infiamma. Groppi e Criconia confezionano il -3 per i ragazzi guidati dal prof. Moschetta. Poi è Gambato a segnare il 32-33 a 2′ dalla terza sirena. Ancora Gambato infila anche il sorpasso su assist di Criconia. Risponde Bonafè per il Galilei con la bomba che chiude il terzo quarto sul 35-36.

Moretti e Barbato del Galilei aprono l’ultima frazione con le due bombe del 35-42 che ammutoliscono per un attimo i sostenitori di casa. Ma i miranesi non ci stanno e tornano a -3 a 6′ dalla fine. È una battaglia tirata ed equilibratissima. Dolo torna subito a più 5 con un canestro di Saccon. E allora sono Groppi con una tripla e Criconia da sotto a realizzare la nuova parità a quota 44 a 3′ dalla fine. È tripudio quando Matteo De Mori infila la bomba del 48-44 a 2’23” dal termine. Ma la gara è tutt’altro che finita perché si arriva sul 48-46 all’ultimo minuto. Il finale è thrilling: a 10″ dal termine Saccon ha i due liberi del possibile pareggio ma fa 1 su 2 nella bolgia della palestra. I ragazzi di Dolo fermano allora il cronometro ricorrendo subito al fallo ma non trema la mano di Criconia che chiude i conti sul 50-47. Sul coro “tutti in piedi per l’8 Marzo” e la standing ovation del pubblico presente inizia la festa per gli studenti miranesi che sono i primi a conquistare l’accesso alla Final Four e a dare appuntamento a tutti al Palasport Taliercio.

I complimenti vanno ancora a tutti gli studenti che hanno gareggiato in campo, a tutti gli insegnanti e dirigenti scolastici che hanno collaborato alla grande riuscita delle Tappe Dolo, Mirano e di questo spareggio, alle ragazze che hanno ballato e cantato per sostenere i propri compagni e agli arbitri che sono una delle componenti più importanti del torneo. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questo evento di sport e scuola, vi aspettiamo tutti al Palasport Taliercio sabato 11 aprile dalle 8.30, i vincitori siete tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.