Presentazione G. Galilei S. Donà di Piave

Cenni Storici sul Liceo G. Galilei:

Il Liceo Scientifico “Galileo Galilei” è la più vecchia istituzione scolastica superiore del territorio sandonatese. La sua fondazione infatti risale al 1941 (la scuola venne inizialmente intitolata a Lorenzo Crico, aviatore) e la prima sede si trovava in corso Trentin. Passati i difficili anni della guerra, in cui la scuola funzionò nei centri di sfollamento, ed aumentando il numero degli iscritti, in virtù di un sempre più forte radicamento nel territorio, viene finalmente costruita, ed inaugurata nel ’51, una nuova sede in viale Libertà.
Il 7 luglio 1953 nasce ufficialmente come Istituto Statale autonomo il Liceo “Galileo Galilei” di San Donà di Piave, che dal 1950 funzionava come sezione dipendente dal Liceo “Benedetti” di Venezia.
Inizia un periodo che vede una crescita costante degli iscritti e delle sezioni, tanto che la sede di viale Libertà si rivela insufficiente e si aprono successivamente come succursali edifici come Villa Janna, il Monumento ai Caduti di viale Libertà, le ex scuole elementari di via Carbonera e di corso Silvio Trentin.
Nel 1996, in via Perugia 8, viene infine costruita la nuova, modernissima e funzionale sede, capace di ospitare le 31 classi, i circa 700 alunni, i 18 addetti e gli oltre 50 docenti che operano attualmente nell’Istituto.

Nell’ambito sportivo il liceo Galileo Galilei organizza ormai da molti anni corsi pomeridiani di pallavolo e di badminton che riscontrano molto successo tra gli alunni.
Squadra
La squadra che parteciperà a nome del liceo è composta dai seguenti giocatori:
• Il CAPITANO Luca Lorenzon – 18 anni, alto 1.87, gioca con il Basket Club Jesolo e tifa per i Dallas Mavericks;
• Il VICE-CAPITANO Federico Zoccoletto – 19 anni, alto 1.75, gioca con l’A. D. Pallacanestro Eraclea e tifa per i Cleveland Cavaliers;
• Alberto Carraretto – 19 anni, alto 1.80, gioca con il Basket Club Jesolo e tifa per i Minnesota Timberwolves;
• Giovanni Bergamo – 19 anni, alto 1.85, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per i Denver Nuggets;
• Samuele Scarpa – 17 anni, alto 1.87, gioca con il Basket Club Jesolo e tifa per la Reyer Venezia;
• Matteo Almacolle – 17 anni, alto 1.85, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per gli Oklahoma City Thunder;
• Alessandro Fantin – 17 anni, alto 1.84, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per i San Antonio Spurs;
• David Gaiotto – 17 anni, alto 1.82, attualmente non gioca in una squadra ma tifa per gli Oklahoma City Thunder;
• Marco Ferretti – 18 anni, alto 1.78, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per i Golden State Warriors;
• Pietro Granzotto – 18 anni, alto 1.75, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per i Milwaukee Bucks;
• Nicolò Ostan – 18 anni, alto 1.88, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e con l’A.S.D Litorale Nord e tifa per i Boston Celtics;
• Daniele Fregonese – 16 anni, alto 1.84, gioca con lo Jesolo S. Donà Basket e tifa per i Cleveland Cavaliers;
• Tommaso Talon – 14 anni, alto 1.93, gioca con il Basket Club Jesolo e tifa per gli Oklahoma City Thunder.

L’anno scorso la nostra squadra era riuscita a fare la sorpresa: da neopartecipante è stata in grado di strappare un pass per la Final Four al Taliercio ed è dunque arrivata a lottare per la coppa contro le favorite della scorsa edizione. Quest’anno ci si augura di ripetere la buona performance e magari con un pizzico di fortuna in più di riuscire ad alzare al cielo il tanto desiderato trofeo. In ogni caso i ragazzi non vedono l’ora di riprendere a calpestare il parquet dei palazzetti e di affrontare le altre rappresentative studentesche. L’obbiettivo è mettere in mostra tutte le nostre qualità e concentrarsi partita dopo partita per affinare il gioco di squadra.

Robert George Mailat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.