Reyer School Cup: la presentazione dell’Istituto Barbarigo di Venezia

Ist Barbarigo

Di seguito proponiamo la presentazione dell’Istituto Barbarigo, prossimo al debutto nella tappa Ducale Venezia 1, prodotta dalla addetta stampa Giulia Scarpa.

L’Istituto Professionale per i Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera Andrea Barbarigo rappresenta un’opportunità di formazione qualificata altamente professionale nel nostro territorio, data la spiccata vocazione turistica del sistema economico della città di Venezia e dell’entroterra.

Nella città di Venezia il 75% delle attività si concentra nel campo del turismo. In essa l’Istituto Barbarigo si avvia a diventare il “Polo dell’eccellenza” nel settore turistico.
Dal 2000 l’Istituto Barbarigo ha sede nell’ex convento di San Giovanni in Laterano, dove si trovano i laboratori di sala, cucina e accoglienza turistica; a pochi metri la prestigiosa succursale di Palazzo Morosini in Barbaria de le tole accoglie gli studenti delle ultime classi.

Indossare la divisa come segno di appartenenza alla scuola, rispettare e salutare tutti, insegnare le regole di convivenza civile, promuovere lo stile, la precisione, la signorilità, la discrezione, significa per noi offrire agli studenti una sorta di “valore aggiunto” all’istruzione e alla professionalità appresi nella nostra scuola.
Essa è divisa in tre grandi settori,prima di intraprendere uno dei tre percorsi ci offrono l’opportunità di sperimentarli.. essi sono:

– Enogastronomia
– Servizi di sala e vendita
-Accoglienza turistica

alla fine del percorso ognuno di noi conseguirà con un grandissimo bagaglio per la vita, avendo avuto la possibilità di toccare con mano le proprie esperienze..
Noi piccoli aspiranti ristoratori sappiamo molto bene quanto sia importante mettere insieme l’alimentazione con l’attività motoria… fin dall’inizio ci insegnano che la vita sedentaria é un rischio per il nostro organismo e se ad essa ci aggiungiamo il mangiar male il nostro quadro peggiora.

La salute si costruisce mattone dopo mattone proprio come il giocare a pallacanestro.. allenamento dopo allenamento si conseguono miglioramenti. Noi, persi i veterani dello scorso anno, proviamo a metter in atto questi “piccoli miglioramenti” avendo una rosa di ragazzi tutti molto giovani ma pronti a tutto..

TEAM BARBARIGO

trevisan

gasparello

zuccherato

ciofini

bergamo

fucellaro

favin

feng

vianello

niero

dona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.