“Tappa Ducale” Dolo

liceo galilei dolo

Il Liceo Galilei di Dolo si aggiudica la Tappa Ducale Dolo della Reyer School Cup bissando il successo della prima edizione. I liceali conquistano la tappa grazie al successo in tutte e tre le partite mentre le squadre del Fermi di Padova, del Musatti e del Lazzari di Dolo si aggiudicano una partita a testa. Teatro delle sfide è stata una gremitissima Palestra del Galilei che si è confermata sede ideale per questa manifestazione. Grandissimo è stato infatti il tifo sulle tribune da parte degli altri studenti in particolare quelli del Musatti (tra i quali anche un simpatico e rumoroso gruppo di cheerleader) e del Galilei che hanno dato vita ad una vera e propria sfida nella sfida. Circa 600 gli studenti che si sono alternati sulle tribune nell’arco dell’intera mattinata.

Guarda il film della Tappa Ducale Dolo

Clicca qui per tutte le news e curiosità della Reyer School Cup 2015

Clicca qui per accedere alla Fotogallery della Tappa

Fotogallery del Liceo Galilei – Foto A. Toppao e M. Sala

Galilei – Lazzari 35-22

galilei lazzari

Liceo Galilei: Galesso, Rado 4, Franchin, Barbato 3, Tanduo 2, Zampieri 5, Bonafè 3, Corrò 6, Saccon 6, Benetollo 2, Bano, Agostini 4. All. Prof. Perdon e Borgo. Uff. Sta. A. Bano Fotografo M. Sala

Istituto Lazzari: Fossen 11, Nicoletto 2, Galletto 5, Jirmay, Rossi, Baldon, Pavan 2, Nardo, Minghetti. All. Prof.ssa Cecchin Uff. Sta. Marco Savio

Il Galilei punta sul gioco dentro l’area e va subito sul 4-0. Risponde con la tripla il Lazzari ma al 5′ è già 10-3 per il Galilei. Il Lazzari alza l’intensità difensiva recuperando palloni in difesa e trovando la bomba e il contropiede del 14-8. Ci mette poco però il Galilei a ristabilire le distanze anche perché il Lazzari non sfrutta fino in fondo i tiri liberi a disposizione.  Si arriva così all’intervallo sul 20-12. La musica non cambia nel secondo quarto con il Galilei che prende il largo portandosi sul 28-14 a 4′ dal termine. La gara è di fatto già segnata. Finisce 35-22.

Musatti – Fermi 23-39

fermi

Istituto Musatti: Boschin 3, Gingardi 2, Riato 6, Favaro, Pozzer 2, Stevanato 3, Arban, Bianco, Santi 3, Magro, Brigo, Mogno 4. All. Prof.ssa Bastianello e Prof. Zanlorenzi. Uff. Sta. M. Favaro

Liceo Fermi: Gallocchio 8, Vio 6, Ricciardelli, Ruvoletto 4, Ceccato 8, Bianchi 2, Malachin 2, Pavanello 5, Frasson 2, Rigodanzo 2, Gobbo. All. Prof.ssa Dall’Avo Prof. Vinante e P. Zanon Uff. Sta. Alice Zanon e Sofia Persico.

Il Musatti sostenuto da un colorato e rumoroso pubblico con tanto di cheerleader parte con  un 5-0. I padovani del Fermi si sbloccano portandosi sul 7-3 mentre al 3’30” si registra uno sfortunato imprevisto: per il Musatti esce per infortunio Boschin, al quale vanno i migliori auguri per una pronta guarigione. Il Musatti accusa il colpo mentre il Fermi prende fiducia e impatta sul 7-7. Bel botta e risposta dall’arco poi i padovani ribaltano la situazione sul 10-12. Si arriva così all’intervallo sul 13-16 per il Fermi. I padovani provano a scappar via ma il Musatti risponde con la tripla del 16-20. Due triple del 7 portano il Fermi sul più 10 (18-28 ) e spaccano la partita al 14′. Il Fermi prende il largo sul 37-21 e di fatto chiude anzitempo la gara che si conclude sul 23-39

Galilei – Musatti 42-22

tifo musatti

Liceo Galilei: Monetti 7, Franchin, Rado, Barbato 2, Berto 2, Zampieri 2, Bonafè 10, Corrò 4, Saccon 9, Benetollo 2, Bano 2, Agostini 2. All. Prof. Perdon e Borgo. Uff. Sta. A. Bano Fotografo M. Sala

Istituto Musatti: Santi, Pozzer 5, Bianco, Riato 11, Brigo, Gingardi, Arban, Mogno 2, Stevanato 4, Magro, Favaro. All. Prof.ssa Bastianello e Prof. Zanlorenzi. Uff. Sta. M. Favaro

La sfida tra Galilei e Musatti è subito molto accesa. Il Galilei parte forte e dopo 3′ va sul 9-2. A metà del primo quarto sono 9 le lunghezze di differenza.  La gara è soprattutto sulle tribune perché in campo il Galilei vola sul 19-2 al 6′. Si arriva all’intervallo sul 24-4. Un divario troppo ampio per poter pensare che il Musatti trovi le energie per recuperare.  E invece i musattini sostenuti da un tifo incessante risalgono sul 25-15 al 13′. Ma dopo un time out arriva il controbreak che ristabilisce le distanze. Nel finale il Galilei non deve quindi far altro che amministrare il vantaggio e anzi può dilagare sul 42-22.

Fermi – Lazzari 25-28

lazzari

Liceo Fermi: Gallocchio 12, Vio, Ricciardelli, Ruvoletto 2, Ceccato 5, Bianchi 2, Malachin 3, Pavanello 1, Frasson, Rigodanzo, Gobbo. All. Prof.ssa Dall’Avo Prof. Vinante e P. Zanon Uff. Sta. Alice Zanon e Sofia Persico.

Istituto Lazzari: Fossen 8, Nicoletto, Galletto 5, Jirmay, Rossi 3, Baldon 3, Pavan 9, Nardo, Minghetti. All. Prof.ssa Cecchin Uff. Sta. Marco Savio

Il Lazzari parte affidandosi al tiro da fuori e portandosi sullo 0-5 dopo 2′. I padovani faticano a entrare in partita e il Lazzari ne approfitta realizzando la seconda tripla per l’1-8. Il Fermi ricorre allora al time out. Ma la musica non cambia perché al 4′ è 1-11. In 2 minuti però il Fermi cambia marcia e ribalta la situazione (13-11). Si arriva così all’intervallo in situazione di equlibrio (15-14). Trascinato da Gallocchio il Fermi si porta sul 19-14 in apertura di seconda frazione.  Ma risponde Pavan del Lazzari con la tripla che ristabilisce la parità a quota 19. Al 16′ è sempre parità (22-22). Le energie iniziano a venir meno e anche la lucidità.  La gara resta in bilico e la palla inizia a pesare. Il finale è thriling e a 11 secondi dalla fine arriva il canestro della vittoria per il Lazzari che chiude la gara sul 25-28.

Galilei – Fermi 39-32

tifo galilei

Liceo Galilei: Galesso, Franchin, Rado, Tanduo, Barbato, Zampieri 2, Bonafè 18, Corrò 8, Saccon 4, Benetollo, Bano 4, Agostini 3. All. Prof. Perdon e Borgo. Uff. Sta. A. Bano Fotografo M. Sala

Liceo Fermi: Gallocchio 20, Vio, Ricciardelli, Ruvoletto 2, Ceccato, Bianchi 3, Malachin 4, Pavanello 1, Frasson 2, Rigodanzo, Gobbo. All. Prof.ssa Dall’Avo Prof. Vinante e P. Zanon Uff. Sta. Alice Zanon e Sofia Persico.

Provati dalla precedente tiratissima sfida i ragazzi del Fermi tornano subito in campo per affrontare il Galilei che è invece a punteggio pieno. I padovani puntano alla vittoria per arrivare ad una situazione di classifica avulsa, i liceali di Dolo invece a vincere anche la terza gara e aggiudicarsi la tappa. Al 5′ la situazione è di 9-8. Al 7′ una tripla del Fermi ribalta la situazione (12-13). La sfida è tiratissima ed equilibrata.  Si arriva all’intervallo sul buzzer beater da tre di Bonafè del Galilei che vale il 22-20. Break del Galilei in apertura di secono periodo che firma con una bomba del 10 il 29-22. Il Galilei sembra avere l’inerzia dalla propria parte ma il Fermi non demorde.  Coro’ da sotto realizza il 37-26 ma Gallocchio  del Fermi risponde con due triple. Il tempo gioca però a favore dei padroni di casa che vincono 39-32 aggiudicandosi la tappa e scatenando il tripudio sulle tribune.

Musatti – Lazzari 26-20

pubblico

Istituto Musatti: Santi 2, Pozzer 2, Bianco, Riato 15, Brigo, Gingardi, Arban, Mogno 4, Stevanato 3, Magro, Favaro. All. Prof.ssa Bastianello e Prof. Zanlorenzi. Uff. Sta. M. Favaro

Istituto Lazzari: Fossen 5, Nicoletto, Galletto 4, Jirmay, Rossi 3, Baldon, Pavan 8, Nardo, Minghetti. All. Prof.ssa Cecchin Uff. Sta. Marco Savio

La sfida tra Musatti e Lazzari chiude la tappa Ducale Dolo della Reyer School Cup. Nonostante il più importante verdetto di giornata sia già stato emesso e si giochi solo per la gloria la gara è ugualmente intensa. Al 7′ si registra un leggero vantaggio del Lazzari (7-11). Il Lazzari va sul più 7 ma il Musatti risponde con la tripla. Si va così all’intervallo sul 12-14. Controbreak del Musatti che va sul 19-15 al 14′. Bisogna però attendere fino all’ultimo minuto prima che il Musatti trovi l’allungo decisivo che porta al 26-20 finale.

Classifica finale

Liceo Galilei 6
Liceo Fermi 4
Ist. Lazzari 2
Ist. Musatti 0

MVP

Marco Vio, classe 1996, del Liceo Scientifico Fermi di Padova è l’MVP della Tappa Ducale Dolo votato dagli studenti della Reyer School Cup

marco_vio_fermi_reyerschoolcup

Le squadre:

Liceo Galilei di Dolo

galilei

Istituto Musatti di Dolo

musatti

Istituto Lazzari di Dolo

lazzari_dolo

Liceo Fermi di Padova

fermi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.