Rbm SaluteVeritas EnergiaPam PanoramaFastbooking

Tappa Castelfranco Pam Panorama

Info

Data: Giovedì 11/02/2016 (dalle ore 8.30);

Luogo: CASTELFRANCO V.TO – PalAvenale, Via Avenale, 7 Castelfranco Veneto (TV)

Istituti coinvolti: Giorgione di Castelfranco V.TO; Sartor di Castelfranco V.TO ; IPSIA Galilei di Castelfranco V.TO ; Rosselli di Castelfranco V.TO ;

 

panorama

Recap

E’ il liceo Giorgione a trionfare nella seconda tappa della Reyer School Cup 2016! Percorso netto per i giovani liceali, che si sono imposti con autorità in tutte e tre le sfide, superando nell’ordine l’Ipsia Galilei, L’Istituto Agrario Sartor e l’Istituto Rosselli, aggiudicandosi così la seconda tappa targata Panorama, conquistando il pass per i playoff del torneo scolastico Reyer.

 

Risultati

Liceo Giorgione – IPSIA Galilei 27-16

Istituto Rosselli – Istituto Sartor 39-27

Liceo Giorgione – Istituto Sartor 42-24

Istituto Rosselli – IPSIA Galilei 31-33

PSIA Galilei – Istituto Sartor 27-23

Liceo Giorgione – Istituto Rosselli 40-11

 

Classifica

Liceo Giorgione 3-0 —-> Qualificato ai playoff

IPSIA Galilei 2-1

Istituto Rosselli 1-2

Istituto Sartor 0-3

MVP

Angelo Martinato è il Veritas Energia Mvp della Tappa Castelfranco! Angelo è stato votato dagli studenti degli istituti partecipanti alla Tappa, complimenti!

MVP TAPPA

Top play

Succede solo alla Reyer School Cup! Il torneo scolastico Reyer è appena iniziato ma sono già altissimi entusiasmo e partecipazione degli studenti! Guardate che bell’azione hanno concluso i ragazzi del Liceo Giorgione di Castelfranco nella Tappa Pam Panorama: passaggio illuminante di Francesco Fraccaro e alley-oop di Francesco Gomiero! Complimenti ragazzi!

 

Fotogallery

Clicca sull’immagine per accedere alla Fotogallery della Tappa

galilei con melchiori

Giorgione vincitore

Premio del tifo:

Ai supporters dell’ Istituto Giorgione che, al grido “Il Giorgione paura non ne ha”, hanno incitato incessantemente i propri compagni, dando un contributo importante per il raggiungimento della vittoria finale di tappa. Rispetto all’anno scorso, hanno dato ancor più sfogo alla proprio creatività, inserendo nuovi cori, che hanno “allietato” le orecchie dei presenti al Palasport Avenali.

 

panorama

Comunicazione:

Ai ragazzi dell’Ipsia Galilei: la realizzazione del loro video di presentazione vale ampiamente il premio e li candida di diritto tra le pretendenti al premio finale. Se la seconda posizione nella classifica di tappa fa sperare in un ripescaggio, la produzione di altro materiale potrebbe permetter loro di rafforzare le chance per la corsa al titolo della comunicazione.

La Tappa

Seconda tappa e altro grandissimo successo. Castelfranco si tinge di oro granata, con quattro istituti cittadini che si sono affrontati a viso aperto con l’obbiettivo di raggiungere i playoff della manifestazione. Grande spettacolo in campo, con una prova super convincente del Liceo Giorgione, ma non da meno sono stati i ragazzi dell’Ipsia Galilei, dell’Istituto Agrario Sartor e dell’Istituto Rosselli, che hanno saputo vendere cara la pelle, dando vita a sei partite dall’altissimo tasso agonistico e con alcuni interessanti spunti di carattere tecnico.

Bellissima la cornice del pubblico presente sugli spalti del pala Avenali, con i ragazzi che hanno interpretato al meglio lo spirito della manifestazione con cori di incoraggiamento incessanti e coinvolgenti.

Giorgione – Ipsia Galilei 27-16 (13-8)

Giorgione: Fraccaro, Lago 3, Mazzariol 2, Anhaus, Pierobon 2, De Nadai 1, Ragagnin 2, Cappelletto 3, Gomiero 6, Marini 6, Scarin, Talli 2.

Ipsia Galilei: Rossetto, Stocco 2, Nichele, Ciccarese 4, Cinellato, Martinato 2, Cuccarolo 5, Cosma, Santi 2 , Montagner, Pozzobon, Barbiero 2.

Alle 8.45 puntuali ha inizio la seconda tappa della Reyer school cup. Ad affrontarsi da una parte il liceo Giorgione, ancora scottato dalla cocente sconfitta dell’anno scorso e in cerca di rivalsa, dall’altra parte l’Ipsia Galilei, padroni di casa e volenterosi di ben figurare, davanti al pubblico amico. Partenza sprint del Giorgione con un parziale di 8-0, con diverse palle canestro e canestri in contropiede. Calo di concentrazione e i padroni di casa dell’Ipsia Galilei si rifanno sotto ( 13-8 all’intervallo). Si riparto e le incursioni di Cuccarolo (5-0 il parziale), permettono al Galilei di impattare sul tredici pari. A questo punto esce l’orgoglio del Giorgione che, sospinto da Marini e Cappelletto, piazza il break decisivo di 14- 3 conquistando la prima vittoria di giornata.

Istituto Rosselli – Istituto Sartor 39-27 (22-15)

Istituto Rosselli: Geron, Pivetta 3, Geron, Illiano 2, Mellisari, Dalla Rizza, Cocco 2, Naletto 20, Pivetta 12.

Istituto Sartor: Andretta 4, Vianello 2, Bressan 8, Donati 2, Stancherlin, Gazzola 8, Mazzollato 3, Caberlin, Grassilli.

Esordio nella terza edizione della Reyer School Cup anche per gli istituti Rosselli e Sartor. Partita in Equilibrio per la prima metà tempo, poi il Tandem Naletto –Pivetta (32 punti su 39 di squadra) fa la differenza e piazza il parziale che indirizza la partita fortemente verso i ragazzi del Rosselli. Tardivo il tentativo di rimonta del Sartor, che con Gazzola può solo accorciare le distanze, fino al 39-27 finale.

Liceo Giorgione – Istituto Sartor 42-24 (25-13)

Giorgione: Fraccaro, Lago 4, Mazzariol 2, Anhaus, Pierobon, De Nadai 7, Ragagnin, Cappelletto 15, Gomiero 4, Marini 8, Scarin, Talli 2.

Istituto Sartor: Andretta 2 , Vianello 5, Bressan 8 , Donati, Stancherlin, Gazzola 5, Mazzollato 2, Caberlin, Grassilli 2.

Appena il tempo di cambiare campo e il Sartor è di nuovo sul parquet questa volta di fronte ai favoriti del Giorgione. Anche in questa partita i liceali partono un po’ a rilento, ma salgono di giri nel corso della partita trovando un Cappelletto quanto mai ispirato, 15 punti a refererto per lui, che li conduce alla vittoria finale dopo una partita condotto con autorità. Da segnalare per il Sartor la conferma di Bressan con altri 8 punti a tabellino.

Istituto Rosselli – IPSIA Galilei 31-33 ( 17-16)

Istituto Rosselli: Geron 6, Pivetta, Geron 6, Illiano, Mellisari, Dalla Rizza 2, Cocco, Naletto 13, Pivetta 4.

Ipsia Galilei: Rossetto, Stocco 1, Nichele, Ciccarese 8, Cinellato, Martinato 4, Cuccarolo, Cosma, Santi, Montagner, Pozzobon, Barbiero 13.

Una partita con continui colpi di scena quella tra Rosselli e Ipsia Galilei. Partono forte i padroni di casa con un parziale di 1-5. Il Rosselli però non ci sta e sospinto dalla vena realizzativa di Naletto (13 punti alla fine per lui), piazza un contro break di 9-0, portandosi cosi a condurre 10-5. Break però ricucito da un ispirato Barbiero (13 anche per lui a fine partita). Si va così all’intervallo sul 17-16 per il Rosselli. Parte il secondo tempo e Galilei prova l’allungo, prontamente ricucito dal Rosselli, si arriva cos’ negli ultimi 3 minuti in sostanziale parità, quando inizia un botta e risposta da trepunti targato il solito Barbiero per l’Ipsia e il Rookie Geron per il Rosselli. Alla fine la spunta il Galilei per 33-31, con il tiro libero della staffa di Cinellato.

PSIA Galilei – Istituto Sartor 27-23 ( 10-16)

Ipsia Galilei: Rossetto 6, Stocco, Nichele, Ciccarese 1, Cinellato 2, Martinato 7, Cuccarolo, Cosma 6, Santi 2, Montagner, Pozzobon, Barbiero 3.

Istituto Sartor: Andretta, Vianello 13, Bressan 2, Donati, Stancherlin, Gazzola 5, Marzollato 3, Caberlin, Grassilli.

Galilei ancora in campo per la sua ultima partita di giornata, contro il fanalino di coda Sartor, anche a quota zero in classifica. Ne nasce una partita equilibratissima con il Sartor che parte forte sospinto da Vianello. Commette però qualche errore di troppo da sotto canestro, permettendo così al Galilei di rimanere a contatto e di piazzare il guizzo decisivo negli ultimi minuti per il 27-23 finale.

Liceo Giorgione – Istituto Rosselli 40-11 (22-4)

Giorgione: Fraccaro 2, Lago 2, Mazzariol 2, Anhaus 3, Pierobon 4, De Nadai 4, Ragagnin 5, Cappelletto 6, Gomiero 6, Marini 4, Scarin 2, Talli.

Istituto Rosselli: Geron, Pivetta 2, Geron 2, Illiano, Mellisari, Dalla Rizza, Cocco, Naletto 7, Pivetta.

L’ultima partita di giornata vede di fronte i ragazzi del Giorgione e quelli del Rosselli. Una vittoria del Giorgione vale il pass per i Playoff. La palla a due per l’occasione viene alzata dall’atleta oro granata Francesca Melchiori, giunta a Castelfranco per incoraggiare e dispensare preziosi consigli ai ragazzi. Dopo pochi minuti si capisce che il Giorgione non vuole fare sconti e disputa una grandissima prova corale, che condanna il Rosselli alla resa (40-11 il risultato finale). Da segnalare comunque il massimo impegno da parte di tutti gli atleti nell’arco di tutti gli incontri disputati. Passa il Giorgione, ma un applauso va a tutti gli studenti, professori ed arbitri!

Clicca sull’immagine per scoprire i 6 Istituti della Conference Oro qualificati ai Playoff

top 6 conference oro reyer school cup

panorama

 

Vincitore Tappa Giorgione