Rbm SaluteVeritas EnergiaPam PanoramaFastbooking

Tappa Mestre 1 Veritas Energia Gruppo Ascopiave

bruno franchetti vittoria

È il Bruno Franchetti a trionfare nella Tappa Mestre 1Veritas Energia Gruppo Ascopiave, quarta tappa del qualification round e prima tappa di conference.Percorso netto per i ragazzi di coach Centenaro. Alle loro spalle gli studenti dello Stefanini, a seguire Pacinotti e Zoccante.

Premio del tifo

In una tappa come quella di oggi è davvero difficile assegnare il premio per il tifo, lo spettacolo sugli spalti è stata la meravigliosa cornice al fantastico spettacolo messo in campo da atleti. Ma visto che un vincitore ci deve essere, la vittoria va al Bruno – Franchetti padrone di casa, il coro conclusivo “Fino alla fine Bruno – Franchetti “ è stato il tributo alla squadra vincitrice e messo il punto esclamativo sulla grandissima prova anche dei ragazzi sugli spalti.

Comunicazione

Il Premio della comunicazione va ai ragazzi dello Stefanini, che hanno presentato i propri giocatori in maniera capillare, descrivendone accuratamente le principali caratteristiche. Non sarà che i dettagli troppo minuziosi abbiano dato qualche aiuto di troppo ai ragazzi del Bruno – Franchetti in vista della finale?

Info

Data: Giovedì 18/02/2016 (dalle ore 8.30);

Luogo: MESTRE 1 – Palestra Ist. Bruno – Franchetti, Via Baglioni, 26 Mestre (VE)

Istituti coinvolti: Bruno Franchetti di Mestre; Pacinotti di Mestre; Zuccante di Mestre; Stefanini di Mestre.

logoVeritasEnergia170x87

Vota l’MVP della tappa!

Vota il Veritas Energia Mvp della Tappa Mestre 1

View Results

Loading ... Loading ...

 

Risultati

Istituto Bruno-Franchetti – Istituto Zuccante 37-34

Liceo Stefanini – Istituto Pacinotti 32-30

Istituto Bruno-Franchetti – Istituto Pacinotti 33-32

Liceo Stefanini – Istituto Zuccante 37-34

Istituto Zuccante – Istituto Pacinotti 33-47

Istituto Bruno-Franchetti – Liceo Stefanini 44-29

Classifica

Istituto Bruno-Franchetti 3-0 —–> Qualificato ai playoff

Liceo Stefanini 2-1

Istituto Pacinotti 1-2

Istituto Zuccante 0-3

Fotogallery

Clicca sull’immagine per accedere alla Fotogallery della Tappa

IMG_1568

Top plays

La Tappa Mestre 1 Veritas Energia Gruppo Ascopiave ha regalato grandissime emozioni dentro e fuori dal campo. Sugli spalti tantissimi studenti hanno sostenuto i propri compagni con cori, coreografie e striscioni mentre sul campo i giovani atleti hanno dato spettacolo con canestri allo scadere, cross-over e stoppate! Non perderti il video con le migliori giocate con Sciata (Zuccante), Visconti (Pacinotti) ed Antelli (Bruno-Franchetti) protagonisti. Evviva la Reyer School Cup!

La Tappa

Non poteva iniziare in modo migliore la conference granata. Nella palestra del Liceo Bruno è stata una mattinata entusiasmante sotto tutti i profili: agonistico, di spettacolo e da un punto di vista tecnico, con giocate di grandissima levatura,  che hanno allietato le tribune festanti!

La vittoria della tappa targata Veritas Energia Ascopiave va al Bruno Franchetti, campione uscente, che si è imposto sulle altre tre contendenti, non senza qualche patema d’animo: prima partita vinta dopo un supplementare con lo Zuccante, secondo incontro vinto di 1 con il Pacinotti. Vittoria invece da grande squadra nella sfida conclusiva contro lo Stefanini, al quale va il secondo posto di tappa e la speranza di ripescaggio come miglior seconda, in attesa delle altre tappe della conference granata.

Al Pacinotti invece la sfida di consolazione in una gara che in certi momenti ha preso i contorni di un All star game, con giocate spettacolari da ambo le parti.

Complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo, ai professori che hanno gestito in maniera magistrale le loro compagini, ai ragazzi sugli spalti per l’incessante apporto, agli addetti al tavolo e un ultimo ringraziamento, ma non per importanza, ai tre arbitri che si sono alternati ed hanno gestito al meglio i sei incontri disputati!

Recap

Bruno Franchetti – Zuccante 37-34 dts (16-16;27-27)

Bruno: Bandiziol 5, Pellizer , De Eccher 2, Castriani, Carrer ,Camporese, Bettio 2, Ciaramella 6, Perini, Antelli 17, Lazzarin 4, Tagliapietra

Zuccante: Coro’, Sciata 14, Pesce 3, Gregio, Felis 13, Chiarin 3, Moretti, Zorzi, Martin, Quinto, Zoya 1, Barbagallo.

Inizia col botto la Tappa Mestre 1 targata Veritas Energia Gruppo Ascopiave, prima tappa della conference granata. Ad affrontarsi i padroni di casa del Bruno Franchetti e i ragazzi dello Zuccante.

Parte forte il Bruno Franchetti con un tiro libero di Antelli e una tripla di Ciaramella, che sembrano il preludio di una vittoria in scioltezza. I ragazzi dello Zuccante però non demordono e sospinti da Felis si portano a condurre con autorità 16-9 dopo 8’. I padroni di casa, sospinti da un Antelli particolarmente ispirato (17alla fine per lui), piazzano un contro-parziale a cavallo dei tempi e si riportano al comando 18-16. A questo punto inizia un’autentica battaglia, con il punteggio che oscilla sempre attorno alla parità, molte imprecisioni da ambo le parti, da una parte il Bruno – Franchetti sparacchia da tre punti, dall’altra lo Zuccante paga l’imprecisione ai tiri liberi. Proprio i tiri liberi permettono al Bruno di portarsi a + 3 (27-24) con tre secondi ancora da giocare. Rimessa in zona d’attacco per lo Zuccante e incredibile Buzzer Beater di Sciata, che elude ogni tentativo di fallo e piazza un’incredibile canestro da quasi centro campo proprio sulla sirena. Tutto da rifare quindi, si va all’Overtime (27-27). Nel supplementare parte fortissimo lo Zuccante, che si porta a condurre 33-27, grazie ad un incandescente Sciata, a questo punto però viene fuori l’orgoglio dei campioni in carica che con un parziale di 10-1 portano a casa la partita. Punteggio finale 37-34.

Stefanini – Pacinotti 35-32 (17-22)

Stefanini: Sambucco 11, Lazzoli, Brusò 3, Ndoye 2, Brollo, Barchielli, Decoi, Greco, Somaro, D’Este 7, Bonesso 12, Folcella.

Pacinotti: Visconti 12, Pasini, Stefan 2, Milani 7, Luccardo, Vio, Poggio, Scattolin, Vitturi 6, Rossi 5, Marton, Cipolato.

Partono forte Stefanini e Pacinotti nel loro esordio nella terza edizione della Reyer School Cup. Sono gli attacchi a farla da protagonisti nei primi dieci minuti con il Pacinotti che prova più volte l’allungo, sospinto dalla vena realizzativa di Visconti (12 alla fine per lui) e Milani (7p): 12-4 dopo 4’ , 15-8 dopo 6’. All’intervallo si va sul punteggio di 17-22, con il Pacinotti che sembra poter gestire al meglio la partita. Nella ripresa però viene fuori l’orgoglio dello Stefanini che, grazie alle prove balistiche di Sambucco e Bonesso in attacco e D’Este in difesa, recupera punto su punto con un parziale di 15-3 (32-25) nei primi 7’ che lascia spiazzati i ragazzi del Pacinotti. Nel finale Visconti e compagni provano il tutto per tutto, ma alla fine devono cedere per 35-32.

Bruno Franchetti – Pacinotti 33-32 (18-13)

Bruno: Bandiziol , Pellizer , De Eccher , Pastrello 6, Carrer , Bettio 2, Mantovani 7, Ciaramella , Perini 6, Antelli 9, Lazzarin 3, Tagliapietra

Pacinotti: Visconti 13, Pasini, Stefan 4, Milani 5, Luccardo, Vio 2, Poggio, Scattolin, Vitturi 2, Rossi 6, Marton, Cipolato.

Stefanini – Zuccante 37-34 (25-17)

Stefanini: Sambucco 8, Lazzoli 2, Brusò, Ndoye 13, Brollo 4, Barchielli, Decoi, Greco, Somaro, D’Este 5, Bonesso 5, Folcella.

Zuccante: Trdesini 3, Sciata 3, Pesce, Gregio, Felis 16, Chiarin 2, Moretti 3, Zorzi, Martin 3, Quinto, Zoya 2, Barbagallo 2.

Pacinotti- Zuccante 47-33 (33-26)

Pacinotti: Visconti 20, Pasini, Stefan 10, Milani 4, Luccardo 2, Vio 3, Poggio, Scattolin 2, Vitturi 3, Rossi, Marton 3, Cipolato.

Zuccante: Tredisini 3, Sciata 6, Pesce, Gregio, Felis 5, Chiarin 2, Moretti 5, Zorzi 1, Martin 6, Quinto 3, Zoya, Barbagallo 2.

Bruno – Stefanini 44-29 (23-18)

Bruno: Bandiziol , Pellizer 2, De Eccher 8 , Carrer 2 , Bettio ,Mantovani, Ciaramella 3 , Castriani, Antelli 16, Lazzarin 8, Camporese 5.

Stefanini: Sambucco 2, Lazzoli, Brusò, Ndoye 11, Brollo 2, Barchielli, Decoi, Greco, Somaro, D’Este 9, Bonesso 5, Folcella.

Bruno Franchetti – Pacinotti 33-32 (18-13)

Bruno: Bandiziol , Pellizer , De Eccher 3 , Pastrello , Carrer 6, Bettio , Mantovani 2, Ciaramella 7, Perini , Antelli 6, Lazzarin 9, Tagliapietra

Pacinotti: Visconti 13, Pasini, Stefan 4, Milani 5, Luccardo, Vio 2, Poggio, Scattolin, Vitturi 2, Rossi 6, Marton, Cipolato.

Pacinotti subito nuovamente in campo, ad opporsi il Bruno Franchetti di coach Centenaro.

Partenza forte per il Bruno, che si porta subito in vantaggio (8-4 dopo tre minuti), il Pacinotti non ci sta e grazie ad una tripla di Milani e ad una schiacciata in contropiede di Visconti, si porta a condurre 8-13. A questo punto emerge l’esperienza dei padroni di casa che con un parziale di 10-0, vanno all’intervallo avanti 18-13. Inizia la ripresa e il Pacinotto prova a rifarsi sotto, impattando a quota 22. Ma il Bruno non si deconcentra e mantiene il vantaggio sempre sul doppio possesso, una tripla di Visconti sulla sirena sigilla l’incontro sul 33-32 finale.

Stefanini – Zuccante 37-34 (25-17)

Stefanini: Sambucco 8, Lazzoli 2, Brusò, Ndoye 13, Brollo 4, Barchielli, Decoi, Greco, Somaro, D’Este 5, Bonesso 5, Folcella.

Zuccante: Trdesini 3, Sciata 3, Pesce, Gregio, Felis 16, Chiarin 2, Moretti 3, Zorzi, Martin 3, Quinto, Zoya 2, Barbagallo 2.

Partenza bruciante per lo Stefanini, che si porta subito in vantaggio 8-0, grazie ad un ispirato Sambucco. I ragazzi dello Zuccante provano a rifarsi sotto con l’ottima prova di Felis (16 punti alla fine per lui), ma il divario rimane sempre attorno alle 6-8 lunghezze (25-17 all’intervallo). Inizia la ripresa e lo Stefanini prova l’allungo decisivo, ma lo Zuccante non molla e ne scaturisce un finale punto a punto. La tripla del pareggio di Moretti sulla sirena non entra e lo Stefanini mantiene l’imbattibilità prima dell’ultima partita.

Pacinotti- Zuccante 47-33 ( 33-26)

Pacinotti: Visconti 20, Pasini, Stefan 10, Milani 4, Luccardo 2, Vio 3, Poggio, Scattolin 2, Vitturi 3, Rossi, Marton 3, Cipolato.

Zuccante: Tredisini 3, Sciata 6, Pesce, Gregio, Felis 5, Chiarin 2, Moretti 5, Zorzi 1, Martin 6, Quinto 3, Zoya, Barbagallo 2.

Nella partita tra le due deluse di giornata è il Pacinotti a spuntarla, grazie ad una prova quanto mai convincente. Nei primi minuti regna il sostanziale equilibrio, per il Pacinotti grande prova di Visconti, che nei primi 10 minuti segna ben 18 punti, con tre triple. Solo negli ultimi minuti del tempo c’è il primo allungo (33-26 a metà gara). La ripresa rispecchia il trend degli ultimi minuti del periodo precedente ed è un crescendo per il Pacinotti, che regala anche giocate di pregevole fattura e che si aggiudica i primi due punti di giornata, relegando lo Zuccante all’ultimo posto di giornata.

Bruno – Stefanini 44-29 (23-18)

Bruno: Bandiziol , Pellizer 2, De Eccher 8 , Carrer 2 , Bettio ,Mantovani, Ciaramella 3 , Castriani, Antelli 16, Lazzarin 8, Camporese 5.

Stefanini: Sambucco 2, Lazzoli, Brusò, Ndoye 11, Brollo 2, Barchielli, Decoi, Greco, Somaro, D’Este 9, Bonesso 5, Folcella.

Eccoci giunti alla sfida decisiva per l’accesso ai Playoff, di fronte le due imbattute di giornata: Bruno e Stefanini. È una tripla di Antelli a sbloccare il risultato per il Bruno, dall’altra parte è un canestro incredibile di Bonesso ad accorciare le distante. I primi minuti sono in sostanziale equilibrio, con entrambe le squadre a rispondersi colpo su colpo; a questo punto si accende Antelli che infila tre triple consecutive, portando avanti i suoi 23-18 all’intervallo. Nella ripresa è un crescendo per il Bruno che porta subito il vantaggio in doppia cifra. L’esito della partita non è più in discussione, la partita si trasforma così in una passerella per tutti i giocatori, che vengono meritamente applauditi dai numerosissimi tifosi festanti sugli spalti. (44-29 il risultato finale).

Il Bruno accede ai Playoff, allo Stefanini resta la speranza di ripescaggio.

Preview

La Tappa Mestre 1 Veritas Energia Gruppo Ascopiave promette grande spettacolo in campo e fuori. I campioni in carica del Bruno – Franchetti debuttano nell’edizione 2016 del torneo scolastico Reyer e per difendere il titolo dovranno superare sin da subito avversari di tutto rispetto. I ragazzi di coach Massimo Centenaro se la vedranno tra le mura amiche con l’Istituto Zuccante, sempre competitivo e sempre andato vicinissimo alla qualificazione alla fase successiva nelle prime due edizioni, con il Liceo Stefanini, dotato di un roster di prim’ordine, e con l’Istituto Pacinotti, finalista nella prima edizione della Reyer School Cup.

Non mancherà di certo lo spettacolo dunque, dalle 8.30 grande pallacanestro alla palestra dell’Istituto Bruno – Franchetti: la Reyer School Cup si infiamma!

Comunicazione

Di seguito le presentazioni di squadra ed istituto prodotte dai responsabili stampa degli Istituti Zuccante, Pacinotti e Stefanini. Si ringraziano rispettivamente Christian Pesce, Tommaso Favero e Gabriele Greco. Complimenti ragazzi!

Istituto Zuccante

Zuccante

L’istituto Zuccante accoglie oltre 700 studenti suddivisi nei 3 indirizzi di Informatica, Elettronica e Telecomunicazioni, offrendo loro una delle più rinomate preparazioni in campo tecnico.
La scuola nel corso della sua storia ha trionfato in numerose competizioni sia sportive che non, quindi non sarebbe male aggiungere alla bacheca il trofeo della Reyer School Cup.

Per quanto riguarda l’avventura dello Zuccante nel torneo, questa sarà la terza edizione nella quale i nostri ragazzi scenderanno in campo per raggiungere l’ambita finale mancata anche l’anno scorso nonostante una strepitosa gara tirata fino all’ultima sirena.

Il nucleo della squadra è lo stesso dell’anno scorso, tuttavia sono stati aggiunti molti ragazzi nuovi che non vedono l’ora di partecipare alla loro prima edizione in questa fantastica iniziativa.
Dai “veterani” ai “novellini”, tutti gli atleti sono elettrizzati ed entusiasti di tornare in campo a distanza di un anno per prendersi la rivincita e stavolta essere in campo nella giornata conclusiva del torneo al Palasport Taliercio.

“Sono davvero felice che la Reyer continui a organizzare questa iniziativa. È bello vedere come i ragazzi siano coinvolti da uno sport sano come il basket. È davvero una gioia per gli occhi”
Queste le parole della prof.ssa Borsato alla domanda “cosa pensa di questa iniziativa?”
Insomma, l’entusiasmo è alto non solo in noi ragazzi ma anche fra gli insegnanti!
Ora non ci resta che attendere il 18 febbraio per vedere se questo sarà l’anno buono…. Noi ci crediamo!!

Roster:

Haile Moretti
Luca Barbagallo
Christian Pesce
Alessio Felis
Antonio Shehata
Filippo Zoja
Sebastiano Zorzi
Marco Chiarin
Niccoló Greggio
Tommaso Quinto
Fabio Tredesini
Matteo Martin
Giorgio Corró
All. Prof Borsato e Prof. Ranucci

Christian Pesce

Istituto Pacinotti

Pacinotti

Finalmente ci siamo! Giovedì 18 Febbraio inizierà la Reyer School Cup, 3° Torneo scolastico organizzato dalla Reyer Venezia, nel quale il nostro istituto per il terzo anno consecutivo parteciperà. Ringraziamo moltissimo la società Reyer per averci invitato, anche quest’anno, sperando di non deludere le aspettative.
Ricordando, in breve la prima edizione, il nostro istituto si è qualificato secondo, perdendo in finale contro il Liceo Benedetti, un’ottima squadra e molto compatta. Il gioco leale, il divertimento e la grande organizzazione hanno contribuito a far diventare questa esperienza ancora più emozionante rispetto a quanto previsto. Lo spettacolo dei ragazzi di diversi istituti che si sono incontrati nello stesso campo di gioco per tifare i propri compagni, ha reso il torneo unico nel suo genere, tanto da scaldare gli animi a tutti coloro che erano presenti. Purtroppo, invece, nella scorsa edizione non siamo riusciti ad arrivare alle final four. Quest’anno grazie a nuovi innesti in squadra, puntiamo a fare meglio, e soprattutto, c’è tanta voglia di far bene, voglia di impegnarsi e di sacrificarsi per la maglia.

Il roster dell’Istituto Pacinotti ha avuto dei cambiamenti rispetto a quello precedente.
Di seguito i nomi dei componenti della squadra:

CIPOLATO EDOARDO 5°B ET
ROSSI SEBASTIANO 5°B ET
MARTON IVAN 5°A MC
LUCARDA SAMUELE 4°B MC
STEFAN LORENZO 3°A MC
VISCONTI RICCARDO 4° CAT
PASINI MATTEO 5°B ET
POGGIO MIRKO 5° CAT
VITTURI MATTEO 4°A ET
VIO ALBERTO 4°A MC
MILANI MATTEO 3°B MC

 

Abbiamo riconfermato maggior parte dei giocatori che hanno giocato già l’anno scorso è aggiunto dei nuovi che possono dare man forte alla squadra. Tutti buoni giocatori che daranno una grande sostegno alla squadra. C’è da dire anche qualcosa su giocatori dell’anno scorso, che con gran ottimismo quest’anno puntano ad arrivare alle final four, come dichiarato dal nostro capitano Rossi; giocatore del Basket Marcon e capitano dell’ Istituto Pacinotti, milita nella prima squadra del Marcon, ottimo saltatore e può ricoprire più ruoli in campo. Tra le atre promesse troviamo: Edoardo Cipolato ottimo tiratore e tanto cuore, Infine un pezzo forte per la nostra scuola, Riccardo Visconti giocatore militante da tre anni nella Reyer Venezia, grande Tiro, ma soprattutto molta” ignoranza”!. Questi sono solo alcuni dei pezzi forti della nostra squadra, e siamo sicuri che ogni componente darà il massimo e farà di tutto per il proprio istituto e per questa competizione.

Nella speranza che lealtà e sportività, siano i veri protagonisti di questo torneo, vi aspettiamo carichi e numerosi, facendo sentire il vostro tifo.

Tommaso Favero
Martino Matacchioni
Responsabili del tifo IIS PACINOTTI-MASSARI

 

Liceo Stefanini

Stefanini

Reyer-School-Cup-stefanini

 

Istituto Bruno – Franchetti

IMG_6292

I Campioni della Reyer School Cup 2015 sono pronti al debutto nel torneo 2016. Ecco la presentazione della squadra prodotta dalla Capo Ufficio Stampa Giulia Proia. In bocca al lupo ragazzi!

REYER-SCHOOL-CUP-bruno-franchetti