Playoff RBM Assicurazione Salute – Mogliano Veneto

PLAYOFF RBM ASSICURAZIONE SALUTE MOGLIANO V.TO

PALESTRA LICEO G. BERTO

DATA: 28/03/2017
ORARIO: 10.30-13.00
SQUADRE:

Liceo Berto di Mogliano V.to

Liceo Galilei di San Donà

Liceo Fermi di Padova

La tappa

Per il secondo anno consecutivo, il Berto di Mogliano approda alla Final Four della Reyer School Cup. Il liceo moglianese ha sfruttato al meglio la possibilità di giocare in casa i play-off RBM Salute, aggiudicandosi la seconda tappa della seconda fase del torneo. Ecco com’è andata, partita per partita.

BERTOFERMI3926
GALILEI di SandonàFERMI4132
BERTOGALILEI di Sandonà4236
  PUNTIGVPPFPSdiffcoeff
1BERTO42208162191.306
2GALILEI di Sandonà2211777431.041
3FERMI02025880-220.725

Recap

Berto-Fermi 39-26 (27-21)

Berto: Birello 4, Sperti 6, Covino, Grigoletto, Bonivento, Tagliapietra 4, Matteotti 3, Grosso, Tessarin 7, Simionato 4, Tronchin, Tessarin 11.

Fermi: De Agostini 5, Cignarella 3, Scarbini, Tognon 9, Zabeo 2, Rigodanzo, Ragazzo 2, Garbo 2, Mazzucato 3.

Il Berto piega alla distanza la resistenza di un ostico Fermi e apre vincendo 39-26 la tappa di Mogliano dei Playoff RBM Salute della Reyer School Cup 2017. L’avvio di gara, in un clima contraddistinto da grande tifo sugli spalti, è molto equilibrato: dopo 3’30” la situazione è di 8-8, con il Berto che mette più intensità, cercando di correre ma commettendo qualche errore di troppo, mentre il Fermi cerca maggiormente il gioco a metà campo. Le squadre mostrano entrambe buona circolazione di palla, con i padroni di casa che sembrano più reattivi, anche se al 6’ è ancora 12-11 e la panchina moglianese chiede un time-out dopo un gran canestro di Tognon del Fermi. La partita si infiamma nel finale di tempo, con Tessarin in bella evidenza, anche se Mazzucato risponde da tre (19-15 all’8’). Gli ultimi minuti sono ricchi di triple: Matteotti, Tessarin, poi, dopo un botta e risposta Cignarella-Simionato-De Agostini, per il 24-21, il tempo si chiude con un altro canestro pesante, di Sperti, per il 27-21. Nei primi minuti della ripresa sale la tensione e le squadre, che lottano su tutti i palloni, non trovano a lungo la via del canestro. Tognon, da 3, avvicina il Fermi sul 27-24 al 13’, con la panchina di casa che chiama time-out e poi trova un gioco da tre punti di Tessarin per il 30-24. Il Fermi risponde con una gran penetrazione di Cignarella al 14’, poi le squadre pasticciano un po’ e il Berto fallisce diverse occasioni di allungare, fino al jumper di Tagliapietra e la tripla di Sperti per il 35-26 al 16’30”. Dopo il time out, il Fermi non riesce più a giocare di squadra, così i canestri di Birello e Simionato (su grande assist di Tagliapietra) chiudono il match sul 39-26 tra il tripudio del pubblico di Mogliano.

Galilei-Fermi 41-32 (22-10)

Galilei: Lorenzon 2, Fregonese 1, Carraretto 4, Bergamo, Ostan 12, Gaiotto 3, Zoccoletto 2, Ferretti, Almacolle 8, Fantin 9.

Fermi: De Agostini, Cignarella 7, Scarbini 2, Tognon 20, Zabeo, Rigodanzo, Ragazzo, Garbo 3, Mazzucato.

Come il Berto, anche il Galilei di San Donà batte il Fermi di Padova (41-32) e il passaggio alla Final Four della Reyer School Cup 2017 verrà assegnato nell’atto conclusivo della tappa di Mogliano dei Playoff RBM Salute, tra i due istituti che avevano raggiunto l’atto finale già nel 2016. Il secondo match della mattinata moglianese si apre subito all’insegna del Galilei: 6-0 con Fantin e Ostan e la panchina del Fermi è costretta a chiamare time out dopo 1’40”, ma l’inerzia non cambia ed è 9-1 al 2’30” ancora con Ostan da 3, poi 11-1 con i liberi di Gaiotto, prima della tripla di Tognon dell’11-4 a metà tempo. Il Fermi riesce finalmente a scrollarsi di dosso la delusione della sconfitta col Berto e si riavvicina sul 13-9 al 6’30 con Scarbini e un gioco da tre punti di Cignarella, anche se la risposta del Galilei è pronta, con Fantin che firma il settimo punto personale punendo dall’arco un errore difensivo degli avversari per il 18-9, che diventa 22-10 all’intervallo. I padovani continuano a faticare anche nella ripresa, con il Galilei, incitato a gran voce dai propri tifosi, che vola sul 27-12 al 13’30” sul contropiede di Carraretto. Ancora Carraretto e Almacolle allungano ulteriormente per il 31-14 al 15’: il Fermi riesce comunque a onorare il finale, grazie in particolare a otto punti di fila di Tognon, per il 31-24 al 16’. A scacciare la paura in casa Galilei sono una tripla di Ostan e il canestro di Fantin che portano il punteggio sul 36-24 al 17’30”. L’ultimo sussulto del Fermi sono i canestri di Cignarella e Tognon (da 3) per il 36-29, ma si arriva all’ultimo minuto sul 41-29 grazie ad Ostan da 3 ed Almacolle in contropiede, con l’ultimo canestro del solito Tognon che sancisce il punteggio finale di 41-32.

Berto-Galilei 42-36 (19-16)

Berto: Birello 9, Sperti, Covino, Grigoletto, Bonivento, Tagliapietra, Matteotti 3, Grosso, Tessarin 9, Simionato 6, Tronchin, Tessarin 15.

Galilei: Lorenzon 3, Carraretto, Talon, Ostan 16, Gaiotto, Zoccoletto 6, Ferretti, Almacolle 8, Fantin 3, Granzotto.

Al termine di una tiratissima sfida tra licei, il Berto di Mogliano batte il Galilei di San Donà 42-36 ed approda alla Final Four del Taliercio. Sfruttando il sostegno del pubblico, i padroni di casa partono forte: 6-0 dopo 2’, con canestri dei due Tessarin e di Birello. Ostan, con tre liberi e una tripla, impatta però a quota 6 dopo 3’30” e poi, con un 1/3 dalla lunetta, sigla il pareggio. Un altro libero, di Lorenzon, porta il Galilei sul 6-8, ma la penetrazione di Tessarin impatta nuovamente a metà tempo. Di nuovo Ostan costringe il Berto al time-out, con il punteggio che rimane a lungo sull’8-10, anche se si arriva all’ultimo minuto e mezzo ancora in perfetta parità (14-14) con la tripla di Matteotti e i canestri di Almacolle, Tessarin (gioco da tre punti) e Zoccoletto, che poi sigla il 16-14 dalla lunetta. Il finale è però del Berto, con il tap-in di un coriaceo Birello, la tripla e la stoppata di Simionato che mandano in delirio il pubblico sul 19-16 all’intervallo. La ripresa inizia con il sorpasso Galilei (19-21) grazie a Lorenzon e Fantin (tripla), poi si va avanti punto a punto: 22-21 con la tripla di Tessarin, 22-23 con Ostan, finché, il un clima di gran spettacolo, sia in campo che sugli spalti, Almacolle trova un gran canestro in 1 contro 1 al 13’, per il 22-25, con il Berto in difficoltà che chiama time-out. Ne esce meglio il Galilei (22-27 con contropiede di Ostan), ma cinque punti di Tessarin riportano le cose in parità. Almacolle sigla il 27-29, ma i padroni di casa sorpassano con Birello a rimbalzo offensivo e con uno scatenato Tessarin: 33-29. Ostan non si arrende e, al 16’30”, è 33-32, con Zoccoletto che riporta avanti il Galilei dalla lunetta: 33-34 al 17’ e nuovo time out Berto. Il Galilei propone spesso una zona che mette in difficoltà il Berto, anche se Tessarin sigla il nuovo sorpasso dopo rimbalzo offensivo. Si arriva così all’ultimo minuto in grande equilibrio: 37-36 con i canestri di Almacolle e Birello, Due volte Tessarin fa 1/2 dalla lunetta ed è 39-36, con il Galilei che perde palla sulla rimessa a -9”. Ancora un 1/2, di Birello, dà il 40-36 al Berto a -7”, poi Simionato chiude i conti, sempre ai liberi, sul 42-36.