TAPPA VERITAS ENERGIA DOLO

DATA: Martedì 14/02/2017 (dalle ore 8.30): DOLO – Palestra Liceo Galilei, Via C. Frasio 27, Dolo (VE).

ISTITUTI COINVOLTI: Galilei di Dolo, Musatti di Dolo, Lazzari di Dolo, San Marco di Mestre.

Risultati

LazzariMusatti3518
GalileiSan Marco4037
LazzariSan Marco3124
GalileiMusatti3819
San MarcoMusatti3035
LazzariGalilei3521

 

Classifica

  PUNTIGVPPFPSdiffcoeff
1Lazzari633010163381.603
2Galilei4321999181.088
3Musatti231272103-310.699
4San Marco030391106-150.858

 

 

Chi è stato l'MVP della Tappa Veritas Energia Dolo?

  • Tanduo - Galilei Dolo (50%)
  • Monetti - Lazzari (24%)
  • Galletto - Lazzari (4%)
  • Fossen - Lazzari (4%)
  • Pavan - Lazzari (3%)
  • Bobbo - Galilei Dolo (3%)
  • Pick F. - Musatti (3%)
  • Scanferla A. - Galilei Dolo (3%)
  • Naccari - Galilei Dolo (2%)
  • Busolin - San Marco (1%)
  • Lizza - San Marco (1%)
  • Laggia - San Marco (1%)
  • Pozzer - Musatti (1%)
  • D'Ambrosio - San Marco (0%)
  • Mogno - Musatti (0%)
  • Brigo - Musatti (0%)
Loading ... Loading ...

 

Fotogallery (Clicca sull’immagine)

Il film della tappa

Recap

L’istituto Lazzari rispetta il pronostico e si aggiudica la tappa Veritas Energia Dolo, quarto atto della Reyer School Cup 2017, battendo nella gara decisiva i padroni di casa del Galilei, in una mattinata straripante di tifo ed emozioni!

 

Premio del tifo:

Il Lazzari oltre ad essere uscito vincitore di tappa si aggiudica anche il premio per il miglior tifo. I supporters hanno incoraggiato i compagni dal primo all’ultimo secondo mettendo a dura prova le proprie corde vocali e mandando a casa il resto dei presenti con il mal di testa!!! Si può parlare di un vero e proprio “sesto uomo in campo”.
Meritano di essere menzionate anche le tifoserie di Galilei, San Marco e Musatti che non hanno mai smesso di caricare i compagni.

 

Comunicazione:

La sfida della comunicazione, grazie ad un bellissimo e molto coinvolgente articolo prodotto da Luca Bano, viene vinta dal Galilei di Dolo. L’articolo che ha fatto pendere l’ago della bilancia a favore del Galilei descrive in modo molto simpatico ed esaustivo tutti i componenti della squadra, esaltando i tratti distintivi di ognuno. Un complimento va anche al Lazzari e al San Marco per aver prodotto dei video bellissimi.

 

Gara tiro da tre punti:

E’ Matteo Pick del Musatti ad aggiudicarsi la quarta tappa della Gara del tiro da tre punti. Un enplain  per lui, che dopo essersi qualificato al primo posto con 9 centri in 50″nel Qualification Round, in finale supera per 4-1 Giacomo Laggia del San Marco, che nel Qualification Round era stato il secondo con 7 canestri realizzati.

 

Lazzari-Musatti 35-18 (24-14)

Lazzari: Minghetti, Pavan 9, Fossen 7, Galletto 9, Girmay, Bellato 1, Monetti 2, Rossi, Shemaj, Nardo 4, Sottana.

Musatti: Tacchetto, Centis, Pozzer, Trevisan 3, Brigo, Rocco, F. Pick 6, Mogno 6, M. Pick, Santi, Mangherini 3.

Si apre in una cornice di pubblico estremamente calorosa la quarta tappa della Reyer School Cup 2017, che vede il Lazzari battere il Musatti 35-18. L’inizio è scintillante anche dal punto di vista del gioco: al 3’ è 10-4 per il Lazzari, con Bellato e Pavan in buona evidenza, Il Musatti si riavvicina sul 15-10, ma è ancora uno scatenato Pavan a dare ad un Lazzari più ordinato il 22-12 all’8’, che diventa 24-14 all’intervallo. Nei primi tre minuti della ripresa il Musatti è in difficoltà, ma il Lazzari non ne approfitta, segnano solo due punti; poi, però, sale in cattedra Fossen e, a metà tempo, è 33-14, che però non deprime i cori dei tifosi del Musatti. Il Lazzari va comunque in controllo di una partita che rimane incandescente, nonostante il divario, e si impone 35-18.

Galilei-San Marco 40-37 (15-16, 31-31)

Galilei: A. Scanferla 3, Giotto, Don 2, Sorgato 5, Tessarotto 2, Brusegan, Tanduo 9, L. Scanferla, Calore 2, Bobbo 4, Naccari 4, Formenton 9.

San Marco: Tegon 4, Santi, D’Ambrosio 2, Busetto, Barretta 11, Laggia 9, Bettini, Muzii, Lizza, Lirussi 2, Busolin 5, Favaro 5.

Occorre un tempo supplementare ai padroni di casa del Galilei per incamerare i due punti nella tappa Veritas Energia Dolo della Reyer School Cup: dopo l’overtime un ottimo San Marco di Mestre si arrende, alla fine, 40-37. L’inizio è equilibrato e, nonostante giochi in trasferta, anche gli ospiti hanno il loro tifo, in un match in cui le difese hanno la meglio sugli attacchi. Nessuna delle due squadre riesce a imprimere break significativi e così si va all’intervallo sul 15-16. Il Galilei continua a rispondere colpo su colpo agli avversari, avanti 23-24 al 12’30”. Poco prima di metà tempo un recupero di Don, convertito in due punti, fa esplodere la palestra per il sorpasso dei padroni di casa sul 25-24, con un altro contropiede, di Tanduo, al 17’, che dà il 27-24 dopo il time out del San Marco. Ma non è finita. Dopo una stoppata di Lizza, il San Marco torna avanti (28-29) dopo una girandola di liberi e si entra in parità a quota 29 nell’ultimo minuto, quando il gran canestro di Tegon e i liberi di Tanduo portano all’overtime. Ancora Tanduo fa esplodere la palestra del Galilei per il +4 (38-34), ma il San Marco si ripresenta a -1 (38-37) all’ultimo minuto dopo la tripla dall’angolo di Laggia. Le squadre sono stanche: Bobbo fa 0/2 dalla lunetta, il San Marco pasticcia e Formenton chiude i conti con i liberi del 40-37.

Lazzari-San Marco 31-24 (20-18)

Lazzari: Minghetti, Pavan 8, Fossen 4, Galletto 4, Girmay, Bellato 5, Monetti 10, Rossi, Shemaj, Nardo, Sottana.

San Marco: Tegon, Santi, D’Ambrosio 5, Busetto 2, Barretta, Laggia 3, Bettini 2, Muzii, Lizza 5, Lirussi 3, Busolin 4, Favaro.

Il San Marco torna in campo subito dopo la sconfitta al supplementare con il Galilei, ma deve arrendersi anche al Lazzari, che dunque andrà a giocarsi il passaggio ai playoff dopo il 31-24 nella sua seconda partita della tappa Veritas Energia Dolo della Reyer School Cup 2017. Parte meglio, il San Marco (0-4), ma il Lazzari risponde, trascinato in particolare da Pavan, fino al 9-4 al 3’30”. Il San Marco rimane comunque a contatto, colpendo dall’arco e, all’8’, è 16-13. Laggia, sulla sirena, segna da otto metri il 20-18, ma il Lazzari sembra averne di più e lo conferma in avvio di secondo tempo, allungando a +6 (24-18) all’11’30” con un gran canestro di Galletto. Il Lazzari arriva prima su tutti i palloni e, a metà tempo, è ancora avanti di 6 (26-20), anche se il San Marco ci prova con difesa e cuore e, al 16’, è 27-23. Mentre il San Marco si affida al tiro da 3, il Lazzari gioca maggiormente di squadra ed allunga sul 31-23, con l’ultimo punto del San Marco per il 31-24 finale.

Galilei-Musatti 38-19 (10-13)

Galilei: A. Scanferla 4, Giotto 6, Don 2, Sorgato, Tessarotto 3, Brusegan, Tanduo 5, L. Scanferla 4, Calore 3, Bobbo, Naccari 7, Formenton 4.

Musatti: Tacchetto, Centis, Pozzer 4, Santi, Trevisan, Mangherini 1, Brigo 2, Rocco, F. Pick 6, Mogno 4, M. Pick 2.

Come il Lazzari, anche i padroni di casa del Galilei vincono le prime due partite della tappa di Dolo della Reyer School Cup e andranno a giocarsi il passaggio del turno nello scontro diretto. Il Musatti parte però meglio: 1-4 al 3’, 6-7 a metà primo tempo (con il tifo scatenato sugli spalti), 8-12 all’8’30” e 10-13 all’intervallo. Il Galilei cambia l’approccio in avvio di ripresa, superando gli avversari sul 17-15 al 12’30” con Calore e Tanduo e poi prendendo il largo, grazie a canestri trovati con un buon gioco di squadra e una buona circolazione di palla. Al 16’ è così 28-15, poi, al 19’, 34-19: margine che viene ulteriormente allargato sul 38-19 finale.

Musatti-San Marco 35-30 (11-20)

Musatti: Tacchetto, Centis, Pozzer 8, Santi, Trevisan, Mangherini, Brigo 4, Rocco, F. Pick 16, Mogno 4, M. Pick 3.

San Marco: Tegon, Santi, D’Ambrosio 7, Busetto 3, Barretta, Laggia, Bettini, Lizza 7, Lirussi 3, Busolin 5, Favaro 2, Muzii 3.

Con una incredibile rimonta, coronata nell’ultimo minuto, il Musatti chiude la sua Reyer School Cup 2017 battendo il San Marco 35-30. La partita, dai ritmi non elevatissimi, è inizialmente equilibrata (5-5 al 2’), poi il San Marco allunga: 8-13 a metà tempo, 9-15 al 6’30”, 11-20 a metà partita. Il Musatti ritrova la concentrazione in avvio di ripresa e rientra sul 16-20 all’11’, con il San Marco che ritenta l’allungo affidandosi al tiro da 3: dopo Lizza, è Busolin a trovare il 18-26, anche se, a metà quarto, è di nuovo -4 (22-26) per il Musatti, che impatta al 18’ a quota 28. Al 19’ un gran canestro di Busolin riporta avanti il San Marco, ma il Musatti impatta a -50” e sorpassa a -26” con la tripla di Francesco Pick, vincendo poi 35-30.

Lazzari-Galilei 35-21 (12-11)

Lazzari: Minghetti, Pavan 7, Fossen 1, Galletto 12, Girmay 2, Bellato 2, Monetti 11, Rossi, Shemaj, Nardo, Sottana.

Galilei: A. Scanferla 2, Giotto, Don 1, Sorgato 2, Tessarotto, Brusegan, Tanduo 4, L. Scanferla, Calore, Bobbo 4, Naccari 4, Formenton 4.

La gara finale della tappa Veritas Energia Dolo della Reyer School Cup 2017 va al Lazzari di Dolo, che guadagna l’accesso ai playoff battendo i padroni di casa del Galilei 35-21. Parte meglio il Lazzari (6-0 dopo 1’30” con Monetti e Galletto protagonisti), poi il Galilei rompe il ghiaccio ed è 7-5 dopo 3’30”, poi parità a quota 9 a metà tempo, dopo un gran canestro di Pavan a cui il Galilei risponde con il gioco di squadra finalizzato da Sorgato dalla media. Dopo il botta e risposta Pavan-Tanduo, un libero dà al Lazzari il 12-11 a metà di una partita ad alta tensione, caratterizzata dal gran tifo sulle tribune. La ripresa si apre come il primo tempo, con Monetti e Galletto protagonisti per il 18-11 al 12’30”, su cui il Galilei chiama time out. Naccari sblocca i padroni di casa, ma le triple di Pavan e Monetti danno al Lazzari il 24-13 al 13’30”. Il margine si incrementa e il Galilei viene addirittura doppiato (30-15) al 16’. Monetti dà spettacolo anche in difesa (gran stoppata!) e finisce 35-21.