TAPPA 1 IN’S MERCATO

DATA: Venerdì 27/01/2023 (dalle ore 8.30)Palasport Ancillotto, Via Olimpia 8, Mestre (VE)

Istituti coinvolti:

Stefanini di Mestre
Parini di Mestre
Zuccante di Mestre
Gritti di Mestre

LA TAPPA

I RISULTATI

Stefanini vs Zuccante: 33-26

Gritti vs Parini: 6-35

Parini vs Zuccante: 49-19

Stefanini vs Gritti: 36-17

Parini vs Stefanini: 52-48

Zuccante vs Gritti: 17-29

 

CLASSIFICA

Parini: 6

Stefanini: 4

Gritti: 2

Zuccante: 0

Chi è stato l'MVP della tappa In's Mercato Mestre 1?

  • Sartori Andrea (Parini) (40%)
  • Kazadi Armando (Stefanini) (35%)
  • Favaretto Filippo (Stefanini) (8%)
  • Riggio Simone (Zuccante) (5%)
  • Iannuzzi Pietro (Parini) (3%)
  • Marini Davide (Stefanini) (3%)
  • Natale Federico (Parini) (2%)
  • Zara Matteo (Gritti) (1%)
  • Boato Ivan (Zuccante) (1%)
  • Inchiostro Andrea (Zuccante) (1%)
  • Fuga Giacomo (Gritti) (0%)
  • Masciocchi Riccardo (Gritti) (0%)
Loading ... Loading ...

LA CRONACA

Finalmente è iniziata la Volksbank Reyer School Cup 2023  La prima tappa si è disputata a Mestre al Palasport Davide Ancilotto. Le quattro formazioni che si sono affrontate fanno parte degli istituti superiori di Mestre: Stefanini, Parini, Zuccante e Gritti. La prima tappa se l’è aggiudica il Parini che ha fatto valere tutto il suo talento e ha superato lo Stefanini in un avvincente testa a testa, nella sfida decisiva. Eliminate invece Gritti e Zuccante rispettivamente al terzo e quarto posto della classifica.

(Liceo Parini 1º Class.)

GAME 1

Stefanini vs Zuccante: 33-26 (14-13)

Stefanini: Siviero, De Poli, Zara, Nigro, Denurchis 2, Favaretto 10, Marini 14, Kazadi 7, Dalla Libera, Staggiante, Capodaglio,Moukhamedsow.

Zuccante: Boato 7, Bordino, Cagnin, Camporese, Dalla Costa, Gazzetta, Inchiostro, Martin 4, Negri 3, Riggio 8, Rizzi, Vio 4.

Nella prima sfida Stefanini supera Zuccante per 33-26. Dopo un primo tempo equilibrato terminato sul 14-13, Stefanini mette le marce alte e grazie al talento di Kazadi, Marini e del play Favaretto porta a casa il primo match. È proprio Favaretto a chiudere la contesa con alcune giocate illuminanti. Dall’altra parte la classe di Boato certamente il migliore dei suoi.

GAME 2

Gritti vs Parini 6-35 (2-24)

Gritti: Baldi 4, Cavestro, Daga, Della Mora, Masciocchi, Diouf Abdoulaye, Fuga, Greco, Ngandijie Kemayou 2, Pavan, Ranieri, Zara.

Parini: Desci, Vidroi 2, Bertuzzi, Sartori 6, Buonvino, Nalin, Pasini, Nisotti 2, Natale 10, Iannuzzi 12, Piccirilli 3, Baldan.

Senza storia il secondo match della giornata. Parini asfalta il Gritti per 35-6: dopo i primi 10 minuti eloquente il 24-2 con Iannuzzi e Natale grandi protagonisti. Secondo tempo in controllo per i granata che chiudono alla sirena finale concedendo alla caldissima tifoseria del Parini un grande spettacolo con giocate di rara bellezza.

Game 3

Parini vs Zuccante: 49-19 (29-10)

Parini: Desci 5, Vidroi 3, Bertuzzi, Sartori 11, Buonvino, Nalin, Pasini, Nisotti 3, Natale 4, Iannuzzi 20, Piccirilli 3, Baldan.

Zuccante: Boato 7, Bordino, Cagnin, Camporese, Dalla Costa, Gazzetta, Inchiostro, Martin, Negri , Riggio 2, Rizzi 6, Vio 4.

Arriviamo alla terza sfida della giornata. Il Parini si impone con Zuccante per 49-19. Il match si apre con un gioco da quattro punti di Rizzi che ricorda tanto quello di Danilovic nel derby di Bologna tra Virtus e Fortitudo e che assegnò uno scudetto. Ovviamente la prodezza non basta allo Zuccante per fermare il talento smisurato del Parini grazie ai vari Vidroi, Iannuzzi e Natale: 29-10 al termine dei primi 10 minuti. Rizzi e il solito Boato provano con grande orgoglio a tenere testa all’avversario ma alla sirena finale è +30 Parini.

Game 4

Stefanini vs Gritti: 36-17 (15-3)

Stefanini: Siviero 5, De Poli, Zara 6, Nigro, Denurchis 2, Favaretto 5, Marini 5, Kazadi 6, Dalla Libera, Staggiante, Capodaglio 5,Moukhamedsow 2.

Gritti: Baldi, Cavestro, Daga 2, Della Mora, Masciocchi 4, Diouf Abdoulaye, Fuga 4, Greco 2, Ngandijie Kemayou, Pavan, Ranieri, Zara 5.

Superiamo il giro di boa della prima tappa: bella vittoria dello Stefanini sul Gritti per 36-17. Marini, Kazadi e Favaretto, sempre loro, protagonisti per lo Stefanini di coach Cioffi in un primo tempo senza storia. Una pallacanestro fatta di grande attenzione difensiva e straordinaria condivisione offensiva, 15-3 al 10’. Il Gritti, però, non molla e a 3 minuti dalla fine abbiamo una partita, 17-12. Marini è glaciale come Michael Bramos e ne mette cinque di fila con una tripla dalla mattonella tanto amata da Iron Mike e chiude definitivamente contesa.

Game 5

Parini vs Stefanini: 52-48 (28-29)

Parini: Desci, Vidroi 5, Bertuzzi, Sartori 15, Buonvino, Nalin, Pasini, Nisotti, Natale 4, Iannuzzi 24, Piccirilli 4, Baldan.

Stefanini: Siviero 6, De Poli, Zara 2, Nigro, Denurchis, Favaretto 14, Marini 19, Kazadi 5, Dalla Libera, Staggiante, Capodaglio 2,Moukhamedsow.

Ci si gioca il primo posto tra Parini e Stefanini in una sfida che fin dalle prime battute è intensa: Marini e Favaretto da una parte e Vidroi e Iannuzzi dall’altra fanno vedere tutte le loro qualità. La bimane in reverse del lungo Natale accende il Palasport Ancilotto e la tifoseria del Parini, la più calda della prima giornata. È la giocata della prima giornata, peraltro immortalata dai fotografi. Dalla parte opposta il lungo Siviero fa la voce grossa sotto le plance. Arriva poi un botta e risposta dalla lunga distanza Marini-Iannuzzi che chiude il primo tempo sul 28-29. Nella ripresa il Parini allunga fino al 38-31 di metà periodo con il solito Iannuzzi e l’ottimo Sartori. Favaretto è l’ultimo a mollare, si batte come un leone e insieme a Kazadi riapre la partita. Nel finale succede di tutto Marini da tre piazza la bomba del 46-42, Capodaglio mette la bomba del -2 a 5” dalla fine, ma un super Iannuzzi la chiude dalla lunetta. Vince il Parini al termine di una partita emozionante con lo Stefanini che esce a testa altissima. 52-48 il finale.

Game 6

Zuccante vs Gritti: 17-29 (8-9)

Zuccante: Boato 9, Bordino, Cagnin, Camporese 1, Dalla Costa 3, Gazzetta, Inchiostro 6, Martin, Negri , Riggio, Rizzi, Vio.

Gritti: Baldi 6, Cavestro 2, Daga 3, Della Mora, Masciocchi 2, Diouf Abdoulaye, Fuga 9, Greco,  Ngandijie Kemayou, Pavan, Ranieri 1, Zara 6.

Si chiude con la sfida per il terzo e quarto posto tra Gritti e Zuccante; nonostante le squadre siano eliminate danno comunque vita a un match vibrante a punteggio basso; il primo tempo si chiude sul 9-8 a favore del Gritti. Nella ripresa il Gritti allunga in doppia cifra sul 22-11 spinto del centro numero Baldi. Il punteggio finale è di 29-17.

 

 

VOLKSBANK 3 POINTS CONTEST

Ecco a voi lo shooter del Liceo Parini!! E’ la guardia Pietro iannuzzi il primo qualificato alla Finale del Volksbank Three Points Contest che si terrà il 15 Aprile prossimo al Palasport Taliercio di Mestre, letteralmente caldissimo, piazza due prestazioni oltre il 50% per aggiudicarsi il Pass per il Taliercio…ci vediamo in Finale Pietro!

 

 

La miglior tifoseria è il Parini: davvero decibel altissimi al Palasport Ancilotto, non smettono mai di cantare, anche se c’è da segnalare che anche i ragazzi dello Stefanini e del Gritti si sono dati un gran da fare per sostenere i propri beniamini.

 

La miglior giocata è la schiacciata reverse di Natale.

 

Iannuzzi è il miglior marcatore della prima tappa

 

Il Liceo Stefanini è, per quanto riguarda questa tappa, l’istituto che ha lavorato meglio a livello comunicativo, considerando soprattutto il video prodotto prepartita. Tutte le scuole, tuttavia, hanno svolto un gran lavoro sui social, soprattutto il Parini, con una comunicazione costante. Avanti TUTTA !

 

Next stop: martedì 31 gennaio Tappa Cosmo Gruppo a Mogliano Veneto.